Materiali Piatti doccia / Pannelli di rivestimento

Forma
Materiale per piatti doccia e pannelli di rivestimento
SCHEDA TECNICA

DESCRIZIONE

I piatti doccia Forma sono composti da resine e cariche minerali naturali. Il Gelcoat viene applicato direttamente nello stampo per poi essere ricoperto dalla resina dello stesso colore. Avviene così una termofusione tra Gelcoat e resina che garantisce una finitura di altissima qualità. Con questo sistema produttivo si ottiene uno spessore di finitura di 900 Micron – 1.250 g/m2

PULIZIA

Prodotto è realizzato con materiali che ne permettono una rapida pulitura e impediscono l’eventuale deposito di batteri sulla sua superficie. Per la pulizia usare prodotti specifici esistenti in commercio. Utilizzare, per tutte le operazioni, un panno morbido e mai salviette abrasive. Evitare di pulire usando alcol, acidi, prodotti per rimuovere lo smalto delle unghie, vernici o altri detergenti aggressivi. Non usare ossido di calcio o tinteggiature per capelli, visto la alta concentrazione di metilene. Nella tabella del catalogo sono presenti le caratteristiche di resistenza ai vari prodotti.

FINITURE FORMA

Vedi tutta la galleria
Tecnotek
Materiale per piatti doccia e piani di rivestimento
SCHEDA TECNICA

DESCRIZIONE

Il Tecnotek è un materiale nobile composto con resine acriliche al 100% che dà la possibilità di realizzare piatti doccia di varie forme. Grazie al Tecnotek, si può avere all’interno del bagno lo stesso materiale sia sul piatto che sul piano top del mobile, in modo da creare un’armonia cromatica unica ed inimitabile.

PULIZIA

Pulire la superficie con acqua tiepida e detergente delicato, usando un panno o una spugna morbidi, non abrasivi, e umidi. Risciacquare bene la superficie e asciugare quindi con un panno morbido.

MACCHIE DI CALCARE, SAPONI O PRODOTTI MINERALI
Pulire con un detergente anticalcare (es.: aceto, VIAKAL®, CIF® anticalcare). Terminare la pulizia risciacquando con acqua tiepida ed un panno morbido. Asciugare quindi con un panno morbido.

MACCHIE DI ALTRA NATURA PENNARELLO, ROSSETTO, ECC. Pulire con un detergente a base di ammoniaca (es.: CIF® ammoniaca). Terminare la pulizia risciacquando con acqua tiepida ed un panno morbido. Asciugare quindi con un panno morbido.

MACCHIE PERSISTENTI
Usare un detergente abrasivo (es.: VIM®, AJAX®) ed una spugnetta abrasiva. Terminare la pulizia con acqua tiepida ed un panno morbido.

FINITURE TECNOTEK

Vedi tutta la galleria
Corian®
Materiale per piatti doccia
SCHEDA TECNICA

DESCRIZIONE

Resistente
DuPontTM Corian® si è dimostrato un materiale di facile manutenzione e di grande durevolezza. Non si sfalda, sopporta bene l’uso quotidiano ed è in grado di resistere alla maggior parte degli urti, graffi e tagli cui sono soggette le superfici di aree a traffico intenso. Corian® è stato testato per verificare le caratteristiche meccaniche, termiche, elettriche e le altre proprietà della sua superficie. I risultati di questi test specifici e le informazioni dettagliate sulle altre proprietà fisiche di Corian® possono essere consultate on line nella scheda tecnica all’indirizzo www.corian.it.

Igienico
DuPontTM Corian® è un materiale non poroso. È compatto in tutto lo spessore e può essere installato con giunzioni impercettibili che rendono la superficie assolutamente igienica. Le superfici in Corian® non consentono la crescita di funghi e batteri. Corian® è stato certificato da un laboratorio indipendente quale materiale igienico ai sensi della norma internazionale DIN EN ISO 846.

Riparabile
Le superfici in DuPontTM Corian® possono essere rinnovate e riportate all’aspetto originale con un normale detergente abrasivo delicato e una spugnetta abrasiva.

Atossico
DuPontTM Corian® è un materiale inerte e atossico. Esposto a temperature normali, non rilascia gas. Quando brucia, rilascia solo ossidi di carbonio, mentre il fumo che produce ha una densità ottica limitata e non contiene gas alogenati tossici.

Colori a tutto spessore
I colori e i motivi decorativi sono presenti in tutto lo spessore del materiale e non sono quindi soggetti ad usura. DuPontTM Corian® è un materiale solido e non si sfalda

Giunzioni impercettibili
La possibilità di realizzare incollaggi invisibili e superfici continue con giunzioni impercettibili.

Ecologico
DuPontTM Corian® viene prodotto nel rispetto di norme severe per limitare gli scarti e il consumo di energia in ogni fase del processo produttivo. Il materiale, gli adesivi e i sigillanti utilizzati per l’installazione producono basse emissioni di composti organici volatili (VOC) e hanno ottenuto la certificazione GREEN GUARD Indoor Air Quality Certified®.

MODELLI PIATTI DOCCIA
PULIZIA

Il prodotto è realizzato con materiali che ne permettono una rapida pulitura e impediscono l’eventuale deposito di batteri sulla sua superficie. Per la pulizia usare prodotti specifici esistenti in commercio.

Per la pulizia usare normali prodotti per la pulizia del bagno, Cif® o Candeggina. Non si devono utilizzare, prodotti contenenti solventi, diluenti, acqua ragia. Per il ripristino, di eventuali graffi dovuti all’uso e ridare l’aspetto originale alla superficie, è sufficiente levigare la superficie con una spugna abrasiva o carta abrasiva sottilissima, e poi lucidare con un panno morbido.

FINITURE CORIAN®

Vedi tutta la galleria
Zeroquattro – Acrilico
Materiale per piatti doccia
SCHEDA TECNICA

DESCRIZIONE

Un materiale termico, piacevole al contatto con il corpo e brillante alla vista. Le superfici in acrilico sono lisce e non porose, antiscivolo, resistenti a graffi e urti e di facile manutenzione.

MODELLI PIATTI DOCCIA
PULIZIA

L’acrilico è un materiale di rapida pulitura e impedisce l’eventuale deposito di batteri sulla sua superficie.
Per la pulizia usare prodotti specifici esistenti in commercio.

• Utilizzare, per tutte le operazioni, un panno morbido e mai salviette abrasive.
• Mai utilizzare detersivi in polvere, usate solo detergenti liquidi, quali ad esempio SVELTO o NELSEN.
• Non utilizzare mai acetone, ammoniaca o prodotti a base di tali sostanze perchè danneggiano il prodotto in modo irreversibile. Lo stesso vale per i prodotti contenenti acido formico o formaldeide.
• Per eliminare eventuali macchie, applicate a seconda della natura delle stesse, Svelto, Nelsen e strofinate con un panno morbido.
• Per asportare eventuali depositi di calcare sulla superficie strofinate con panno morbido imbevuto di limone o di aceto, preferibilmente riscaldati.
• Per ridare lucentezza alle superfici acriliche utilizzare un normale “Polish” (usato anche per lucidare le carrozzerie delle auto).

FINITURE ACRILICO

Vedi tutta la galleria
Richiedi informazioni

Compila il form per qualsiasi informazione sui nostri prodotti