Cuna doccia
Sauna Finlandese + Spazio doccia

SAUNA E DOCCIA
VIVONO INSIEME ANCHE IN PICCOLI SPAZI.

Sauna e doccia unite in una pratica combinazione, facilmente inseribile in ogni spazio, per godere dell’antico rito di fuoco e acqua.


PLUS

SCHEDA TECNICA


COMPOSIZIONE

Sauna

Spazio doccia

DESCRIZIONE

Sauna Finlandese
Mestolo in legno
Mastellino in legno
Mensola porta essenze / porta occhiali
Porta salviette
Struttura basamento con piedini regolabili
Cromoterapia diffusa a Led RGB con 3 cicli, cambio colore automatico e funzione iride da 42 colori
Porta vetro temperato, spessore 8 mm
Stufa con pietre
Pannello interno con lastra di protezione ultrapiatta Laminam® (finitura bronzo) posizionata dietro la stufa
Pannello di controllo: pannello touch con finitura in vetro bianco
Di serie: 2 poggiatesta double-face

Spazio doccia
Piatto doccia
Pareti attrezzate con rubinetteria termostatica e 4 soffioni verticali
Doccetta
Chiusura con porta battente in cristallo da 8 mm
Pedana in legno multistrato marino
Soffione

INSTALLAZIONE

Parete – Angolo

CONFIGURAZIONI

FINITURE

Sauna - Esterno

Hemlock

Sauna - Interno

Hemlock – perline orizzontali

Sauna - Arredamento

Abachi

Wengè

Pannello frontale

Spazio doccia - Piatto doccia

Solid Surface – Grigio Cosmico

Spazio doccia - Doccia

Grigio Cosmico

ACCESSORI SAUNA

Poggiaschiena double-face abachi
Sistema audio con bluetooth

PULIZIA

SAUNA
• Non trattare, per nessun motivo, le pareti in legno della sauna con vernici o simili in quanto il legno perderebbe le sue qualità atermiche e, in caso di contatto con la pelle, potrebbe causare bruciature.
• Non utilizzare mai detersivi in polvere. Le parti vetrate vanno pulite solo con prodotti specifici esistenti in commercio.
• Non utilizzare mai detersivi in polvere, acetone, ammoniaca, diluenti, acquaragia, prodotti a base di tali sostanze per ché danneggiano il legno in modo irreversibile.
• Dopo ogni utilizzo, è consigliabile pulire le pedane e le panche.

SPAZIO DOCCIA
• Utilizzare per tutte le operazioni un panno morbido e mai salviette abrasive.
• Non utilizzare mai detersivi in polvere, alcol o acetone, in quanto danneggiano il materiale in modo irreversibile; usare solo detergenti liquidi privi di sostanze alcoliche e di ammoniaca.
• Per asportare eventuali depositi di calcare sulla superficie strofinare con un panno morbido imbevuto di limone o di aceto, preferibilmente riscaldati.
• Per evitare la formazione di macchie di calcare sulla rubinetteria è sufficiente asciugare le varie componenti dopo l’uso.

Richiedi informazioni

Compila il form per qualsiasi informazione sui nostri prodotti